Siquria

Accesso al sistema

Chiunque intenda utilizzare (vinificatore, grossista o imbottigliatore) un vino DOP o IGP certificato da SIQURIA, al fine di essere incluso nel sistema di certificazione e controllo, deve compilare e trasmettere all’Organismo la seguente documentazione:

  1. Contratto di adesione al piano dei controlli (MD 12.01)
  2. Autodichiarazione giacenze (MD 07.01)
  3. Modulo rimessa interbancaria diretta (RID) (in originale, via posta ordinaria o tramite consegna a mano a Siquria)

La mancata sottoscrizione e trasmissione a Siquria della documentazione di cui sopra determina l’impossibilità ad essere inclusi nel sistema di certificazione, e quindi ad utilizzare la/le Denominazione/ni. I Regolamenti disciplinanti l’attività di certificazione sono scaricabili nella sezione Regolamenti del sito. I moduli sono invece reperibili nella sezione Modulistica.